Società

IMG_8292 (2)

ASD Colligiana Rugby

Nata dall’idea e dalla passione di un gruppo di ragazzi, che già negli anni scorsi si ritrovavano in campetti improvvisati per allenarsi ed imparare, è stata ufficialmente istituita e affiliata alla F.I.R. (Federazione Italiana Rugby).

Costituita con il nome ASD Colligiana Rugby e patrocinata dal Comune di Colle, conta già oltre trenta giocatori della squadra senior, tra novizi assoluti e non, e si sta preparando con allenamenti fissi due volte a settimana ad una stagione di partite amichevoli, così da essere in grado, il prossimo anno, di iscriversi al campionato di Serie C3.

La prima squadra è però solo uno degli obiettivi della nuova società: sono infatti in preparazione i progetti, anch’essi per la stagione 2016/2017, per lo sviluppo di una squadra femminile e, soprattutto, delle formazioni giovanili, con alcuni dei membri della squadra che si stanno preparando a frequentare i necessari corsi da allenatore.

Un progetto molto importante, insomma, portato avanti da un gruppo di giovani della zona, e ancora più interessante perché portato avanti in un territorio come la Valdelsa, che dal punto di vista del rugby era pressoché vergine. E’ perciò ancora più soddisfacente assistere alla passione che i ragazzi della squadra mettono in ciascun allenamento: “L’impegno è la cosa più importante per questo sport, insieme alla sportività” ha dichiarato Matteo Cirone, presidente della squadra e ideatore iniziale del progetto “Siamo più di una squadra: siamo una famiglia. Qui non ci sono bravi o incapaci. Qui ci sono amici. Ed è questo che conta perché quando saremo nella mischia sapremo di poter sempre contare l’uno sull’altro. Siamo perciò aperti a chiunque voglia provare questo meraviglioso sport: la palla ovale non dice mai di no a nessuno”.

Marco Brunelli (Corriere di Siena)


Un po’ di storia

2011 – Cinque ragazzi si ritrovano al campetto del tennis presso “la Badia” provando il Rugby per la prima volta

2012 – Il gruppo di amici cresce e sempre più giovani si avvicinano al mondo della palla ovale… lo spazio si riduce

2013 – Dodici giocatori novizi, un paio di palloni, qualche casacca e tanta voglia di crescere. La necessità di un campo più grande comincia a farsi impellente

2014 – Il gruppo si sposta nel campo da calcio abbandonato di Via Solferino, ripulendolo ed arrivando a quasi venti giocatori. La voglia di giocare, la passione per un pallone un po’ “strano” e il numero crescente di amici stanno lentamente forgiando una squadra.

2015 – Il FESTIVALDELSA fa da rampa di lancio per la squadra: si organizzano tre giornate aperte a tutti per provare molti sport, tra i quali l’assoluta novità: il Rugby. Questo sport è stato fra i più popolari di tutto il festival con decine di persone, adolescenti e bambini, impegnate a provare capire come una palla ovale possa mai rimbalzare.

2016 – Si costituisce la ASD Colligiana Rugby, grazie al supporto della US Colligiana Calcio. Lo sviluppo della squadra è esponenziale: in meno di otto mesi si radunano regolarmente quasi trenta giocatori. La posizione di Allenatore della prima squadra viene affidata a Francesco Ferluga, esperto allenatore che guiderà gli scorpioni nel primo campionato, per la prima volta nella storia della nostra Città.

 


Titoli

2015 FESTIVALDELSA – Prima presentazione ufficiale della società, premiata per la novità sportiva

 

Sponsor